Lettori fissi

lunedì 18 agosto 2014

Esperimento: Texture paste homemade

Non ho mai provato ad usare la texture paste o il gesso per ottenere degli sfondi interessanti, perchè non li ho. Il materiale per lo scrap è caro e c'è sempre qualcos'altro di più "necessario" (!) da comprare... però l'idea mi attira moltissimo! Adoro la carta, da sempre il mio materiale preferito, ma mi piacciono anche molto le creazioni multimateriche.
Così, ho cercato la ricetta per fare la texture paste con materiali casalinghi e l'ho trovata. Evviva!!!!
L'autrice della ricetta è sicuramente autorevole, una guru del mixed media: Gabrielle Pollacco. La ricetta la trovate qui ed è davvero semplice.
Ho raddoppiato le dosi, per poter fare prove a bizzeffe, visto che si conserva per mesi...  :-))
In casa non avevo dell'acrilico bianco puro, ma solo degli avanzi di avorio, di bianco perlato e un piccolo tubetto di tempera bianca opaca. Ho usato quelli...
Con un cucchiaio ho mescolato in un barattolo a chiusura ermetica:
mezza tazza di borotalco, 2 cucchiai di colla vinilica e 2 cucchiai di tempera acrilica ottenuta mischiando i miei avanzi. Ho aggiunto un pochino d'acqua (il prodotto finito deve avere, come dice la Pollacco, la consistenza del dentifricio).

Un'altra cosa che mi mancava era la spatolina... ma anche qui la Pollacco mi ha illuminato la via... basta una vecchia carta di credito (o magari telefonica, o del supermercato... aggiungo io).
Wow! Fantastico! :-)))
Purtroppo però, dopo avere tenuto per anni due vecchie carte, le ho buttate proprio di recente   :-((
Ho usato quindi una vecchia tessera, un po' più sottile.
Ho subito messo alla prova la mia texture paste e la mia tessera!
Ho usato un vecchio stencil intagliato con il cutter e dei negativi di fustellate su acetato. Come supporto, semplice cartone di riciclo.
Ecco il risultato:
Come vedete devo ancora impratichirmi con la "spatola" (e procurarmi qualcosa di adatto, la vecchia tessera che ho usato è troppo morbida e flessibile).
Però la texture paste homemade mi sembra ottima e funzionale!!
Per questo cartone rotondo, fustellato con la BIG, ho provato a versare, sulla texture paste non ancora completamente asciutta, del vecchio ombretto in polvere perlato.
Una volta seccato bene, ho tolto l'eccesso con il dito e l'ho sfumato tuitto intorno. L'effetto è interessante.


Bene, ora non mi resta che prepararmi qualche stencil, o magari acquistarne qualcuno già pronto. Ne ho visti di bellissimi in rete, ad esempio quelli di Gio.

2 commenti:

  1. Looks just like the real deal. And it's much less expensive too!

    RispondiElimina
  2. Yes! I'm very happy of my texture paste! :-)

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, è molto gradito!
Thanks for your comment, it's very appreciate!