Lettori fissi

sabato 18 novembre 2017

Enjoy myself

Finalmente ho un po' di tempo (anche se è poco) per me stessa!! Così questa card me la dedico... da qui il titolo del post! :)
Purtroppo colori della foto qui sopra non sono quelli reali, la luce mi ha fatto un brutto scherzo! Nelle foto qui sotto invece sono come si vedono nella realtà, decisamente più soft...!
Ho usato i bellissimi fiori di Chocolate Baroque stampati su un frame rosa (fustella Sizzix e DI), colorati con i Promarkers e un po' di Wink of Stella. Erano già pronti da un sacco di tempo... Ho solo aggiunto del Nuvo Drops trasparente per dare texture allo sfondo.
Ho stratificato il frame con altri tre layers: quello immediatamente sottostante è un pezzo di "carta forno" (semi-trasparente e opaca)  :) tagliata con la fustella Die'sire Grace Frame; sotto questa ho incollato un layer blu scuro e uno color kraft. La base della card invece è azzurro intenso, embossata con l'embossing folder Creative Expressions Floral Stripes.
Il sentiment è by LOTV: la forma l'ho ottenuta da un cerchio scallop che ho tagliato a metà con le forbici, lasciando però il cerchio con la scritta; l'ho colorato con i Promarkers.

Con questo progetto vorrei partecipare ai seguenti challenge:

block notes con fata

Finalmente ho qualche ora tutta per me!! Evviva!! :D  Ne approfitto per terminare - e pubblicare - alcune cose che stavano sul mio tavolo da un sacco di tempo.
La prima è un block-notes. Ho creato la copertina usando molti piccoli avanzi di carta.
Lo sfondo infatti è un "patchwork selvaggio" :D LOL di piccoli avanzi: scarti di carte patterned, avanzi di bordi tagliati con punches e fustelle, stelle/fiori fatti con un punch per recuperare pezzi di carta... [Quando ho dei piccoli avanzi prendo alcuni punches e taglio tutto... poi ripongo tutto nelle bustine trasparenti. In questo modo ho sempre qualche piccolo elemento decorativo pronto all'uso ed elimino gli avanzi più piccoli.]
Ho timbrato l'immagine della fata con un timbro Lavinia Stamps, poi ho messo del glitter sulle ali e sugli stivali. La luna è ottenuta con i Distress Oxides e un negativo di un cerchio usato come stencil; anche il cielo è colorato con i DO e spruzzato con gocce d'acqua.
La farfalla gialla in basso è tagliata da un pezzetto di vellum giallo, mentre quella grande gialla e nera l'ho ricevuta tempo fa da Carol (grazie!). Ho messo del Wink of Stella sul corpo delle farfalle. Il mezzo cerchio nero in alto è il pezzo di una prova malriuscita, fatta con un punch circolare: non butto mai via nulla! :)
 
Con questo progetto vorrei partecipare ai seguenti challenge:

mercoledì 15 novembre 2017

Natale in rosso

...Ma dove va il tempo? Non riesco a creare nulla, anche se ho tanti progetti iniziati e ancora di più nella mia testa... E Natale si avvicina.
Per fare una semplice card ci ho impiegato una settimana, ogni volta che mi sedevo al tavolo della craft room succedeva qualche imprevisto o mi ricordavo di avere cose più urgenti da fare...
Comunque, alla fine ho optato per una semplicissima card, senza timbri né "bits and bobs" e qualcosa ho fatto.
La forma è realizzata con una fustella che era nella mia wish list da molto tempo: Go Create XXL Square Frame Frilly#10. La ADORO!! :) Ho tagliato la carta piegata a metà, lasciandone fuori un pezzetto per ottenere la card (la carta è disegnata su entrambi i lati).
La carta patterned è brand Wiler, così come l'albero di Natale, molto particolare. La carta rossa è recuperata da due avanzi (un negativo di una precedente fustellata e un altro pezzetto per l'albero.
Ho sporcato i bordi con il D.I. Aged Mahogany e ho colorato il tronco.  Ho montato il pannello centrale con il foam biadesivo.
Ho passato il versamark clear sull'albero ed poi ci ho messo dell' embossing powder sparkle. Brilla moltissimo, ma non sono riuscita a fare una foto decente per mostrarlo. L'unica è questa, scusatemi se è sfuocata.
Ho messo una gemma a forma di stella sulla cima dell'albero e mezze perle intorno per finire.
All'interno ho incollato un frame tagliato con la fustella Sizzix Winter.

Con questo progetto intendo partecipare ai seguenti challenge:

domenica 5 novembre 2017

Una tag con scoiattolo

Una lunga tag per provare una nuova fustella che aspettava da lungo tempo di essere usata... e per iniziare a fare qualcosa per Natale: sono in tremendo ritardo...!!!
... E naturalmente anche per usare qualcuno dei miei avanzi, sembra che questi si vogliano ingoiare il tavolo!  LOL :D 
Mi ha ispirato questa tag, con i suoi colori e gli animali

La mia nuova fustella è Crealies Decorette Honeycomb. Da tempo desideravo una fustella con questo disegno! Ho approfittato di un'offerta on-line per comprare questa ed altre due fustelle per pochi euro. La tag è ricavata da una lunga striscia di cartoncino azzurro tagliata con un punch Wiler.
La carta patterned sotto l'honeycomb è un avanzo. Il bordo bianco scallop a sinistra è tagliato da un avanzo con una fustella Spellbinder.
Il dolcissimo scoiattolo (fustella di Karen Burninston) lo avete probabilmente già visto in  questa pop-up card); è ricavato da un piccolo scarto di cartoncino bianco, l'ho colorato con i Distress Inks e ho messo del Nuvo Drops trasparente sulla ghianda.
I due grandi fiocchi di neve sono tagliati da cartone robusto, recuperato da uno scatolone, con la fustella Bigz Originals -Snowflakes. 
Li ho decorati con i Nuvo Drops, un fiocco di neve tagliato con un punch e delle gemme a forma di stellina. Altre stelline tagliate con un punch e un bordo a puntini con i Nuvo Drops per finire.

Con questo progetto vorrei partecipare ai seguenti challenge:

lunedì 30 ottobre 2017

Halloween card

Mia nipote Aurora mi ha regalato dei washi tape a tema Halloween e così, anche se non ho tempo e io non festeggio Halloween, ho fatto una card (che poi  le ho regalato) :D
L'immagine è un timbro digitale LOTV; l'ho tagliata con una fustella scallop e l'ho  colorata con i Promarkers. (L'ho colorata in fretta... e si vede :( Devo migliorare!)
Poi ho messo del Wink of Stella sulla zucca e sui pipistrelli.
Ho incollato l'immagine con il biadesivo spessorato su una base arancione, tagliata con una fustella Sizzix Scoreboard XL.
Per evidenziare il bordo ondulato della card, ho messo una striscia di carta viola all'interno.
Ho messo una retina arancione -recuperata da un sacchetto di cipolle- tra la base della card e l'immagine (non mi smentisco mai, eh? LOL).
Sopra ho messo ancora un avanzo di un bordo che avevo tagliato nella carta viola con un punch Tonic, facendolo spuntare dal topper.
In alto e in basso ho attaccato i washi tapes che mi sono stati regalati da Aurora.
Ho aggiunto qualche puffy sticker metallizzato ed altri stickers glitterati.

Con questo progetto intendo partecipare ai seguenti challenge:

martedì 17 ottobre 2017

Giulietta tatuata

Non ho tempo, sono molto occupata, ma non ho resistito ad usare almeno uno dei nuovi bellissimi stencil prodotti da GiogioCraft, ovvero la talentuosa crafter Giovanna Zara. Sono stata l'ultima a comprarlo e ora è esaurito, ma Gio accetta prenotazioni per un restock :D  Si tratta di Giulietta, un favoloso set formato da 1 stencil +1 maschera.
Il mio progetto è molto semplice, con pochi abbellimenti (strano, vero? Ma è solo per mancanza di tempo! :D LOL), però il risultato non mi dispiace. Ho usato lo stencil e un pennarello nero per ricalcare il bordo del bellissimo profilo di donna su un foglio di carta. La carta è uno dei miei esperimenti con il mio piatto di gelatina handmade, gli acrilici e stencils handmade, precisamente questo, con calde tinte autunnali:
 
Dopo aver ricalcato la silouette sul foglio, l'ho ritagliata a mano e ho passato un pennarello nero sul bordo per evidenziare il contorno. I motivi che avevo ottenuto sulla carta mi sono sembrati interessanti per questo profilo di donna, perchè mi ricorda i tatuaggi (da qui il nome del post) :D Le farfalle sono tagliate con la Big Shot e una fustella Sizzix usando piccoli avanzi di vellum nei colori dell'arcobaleno.
Ho incollato tutto su un avanzo di carta patterned brand "La Stamperia". Ho aggiunto un avanzo pizzo in basso, e qualche dettaglio sulla silouette usando una pasta color oro con lo stencil e la maschera di Giogiocraft. Infine ho messo delle gemme nei capelli di Giulietta e sul corpo delle farfalle. 
 
Con questo progetto vorrei partecipare ai seguenti challenges:

giovedì 12 ottobre 2017

Aurora: midori Love is Art

Quando Aurora ha visto il mio primo Midori, naturalmente ha voluto farne uno anche lei. :) E così ecco qui anche il primo Midori della mia nipotina. :D
Lo pubblico solo ora, per mancanza di tempo, ma risale a quest'estate.
Aurora ha usato nuovamente il bellissimo stencil "Love is Art" di Giovanna Zara (giogiocraft), già usato qui, che avevo comprato apposta per lei.
 
La base della copertina è un foglio di cartone di cotone, molto spesso e rustico (texturizzato), tagliata con la fustella Journal by Eilleeen Hull (Sizzix); Aurora lo ha colorato con il Distress Oxides Picked Raspberries.
Poi ci ha posato lo stencil e ha spruzzato con i miei colori acrilici spray handmade (fatti con la "ricetta" di Gio: semplicemente colori acrilici e acqua in una bottiglietta con lo spruzzino, comprata dai cinesi). Aurora ha usato tonalità di azzurro, viola e turchese.
Sullo stencil ha poi messo del glitter iridescente usando un pennello. Infine ha ripassato i bordi dello stencil con un pennarello blu glitterato.
Come charms una piccola piuma che ho ricevuto dalla mia amica blogger Kitty (che al momento sta facendo un lungo break) e un ciondolo a forma di fiore recuperato da un portachiavi, entrambi appesi ad una catenina.
Per le copertine delle pagine interne, Aurora ha usato i miei avanzi di carte patterned (evvviva!👍😄) brand Melinera (LIDL)
Ha embossato la texture sulla piccola copertina azzurra usando un paper crimper.
Nel retro della copertina ha messo una bustina di plastica a tre scomparti (una di quelle per le schede telefoniche) incollata con il nastro biadesivo trasparente. All'interno delle bustine ha inserito delle tag.
Per la chiusura del Midori ha usato una fettuccia elastica, in cui ha inserito un'etichetta di cartoncino con due fori; entrambi li ha colorati con gli spray acrilici. 
Sui bordi dell'etichetta ha passato un pennarello blu glitterato e ha fatto dei puntini decorativi con il Nuvo Drops.
Il bordo decorativo a onde è tagliato con una fustella Sizzix da un coperchio di una teglia di alluminio :)
Bello, vero?  :D 

Con questo progetto Aurora vorrebbe partecipare ai seguenti challenge:

domenica 1 ottobre 2017

Un quaderno "bits and bobs"

I quaderni decorati sono sempre un progetto divertente e anche utile da avere a portata di mano per fare piccoli regali. Ho ricoperto un quaderno con carta da pacchi color kraft e ho sporcato i bordi con un Distress Ink. Poi ho cercato nella mia scatola di avanzi per trovare un po' di pezzetti di carta che mi ispirassero. Sapete che non butto via niente...! :D  Ecco il risultato:
La copertina del quaderno:
Il timbro digitale free di Faery Ink ce l'ho da tre anni. Mi piace moltissimo, ma chissà perchè non lo avevo ancora usato... :( Lo trovate qui.
Questo timbro è un NBUS, quindi ne approfitto per entrare per la terza volta nel NBUS challenge di Darnell.
Ho colorato il timbro con i Promarkers e ho messo del glossy accents sui cuoricini della tazza e sugli occhi della ragazza. Poi ho tagliato l'immagine con una fustella ad arco brand Sizzix e ho ritagliato a mano la parte inferiore della ragazza. Ho passato un pennarello nero sui bordi per togliere le imperfezioni, come ho imparato da Milka :)
La carta a righe verdi è brand Melinera (LIDL), mentre il leftover a cuoricini lo avevo ricevuto molto tempo fa da Carol (anche questo è un NBUS!) :D
La carta sotto i cuoricini è una pagina di un vecchio libro che avevo spruzzato con i miei acrilici spray DYI, quando li ho provati. L'ho incollata su un pezzo di cartoncino riciclato da una confezione, per renderlo meno delicato.
Qui la foto prima di assemblare i layers
Ho distressato tutti i bordi dei layers con l'apposito strumento.
La pianta in vaso è un "puzzle" di pezzetti e pezzettini: il vaso è un piccolo avanzo dei miei esperimenti con i coperchi delle teglie di alluminio e gli alcohol inks;
invece le foglie sono ricavate da piccoli avanzi di cartoncino, tagliati con una fustella Sizzix e colorati con i Distress Inks e poi uniti a formare la pianta; per  il fiore a strati  ho usato una fustella Sizzix, due punches e ancora piccolissimi avanzi di cartoncino.
Il sentiment in alto (Crafty Individuals) è ricavato da un minuscolo avanzo di cartoncino bianco, colorato con i DI.
Ho decorato anche le facciate interne. In questo modo ho eliminato un po' di avanzi ;)
L'interno del quaderno - prima facciata:
Prima di incollare il negativo
Dopo
A sinistra ho usato nuovamente una pagina di un vecchio libro, avanzata da un lavoro con gli acrilici spray su cui avevo pulito ripetutamente uno stencil; (anche se non si vede molto... è uno stencil italiano, brand Gio Zara). 
A questo proposito vi segnalo che sono usciti alcuni nuovissimi stencil di Gio, li trovate in vendita nel suo negozio online, QUI
Sopra a questa pagina ho incollato un negativo a forma di foglia.
A destra ho incollato una nuvoletta, tagliata con una fustella Sizzix da un avanzo di cartoncino, che in passato mi era servita come maschera; sulla nuvoletta si può scrivere il nome del proprietario del quaderno. Al centro ho incollato un sentiment digitale free preso da Dee  (grazie!). Su entrambe le pagine ho messo del washi tape.
L'interno del quaderno - ultima facciata:
Anche qui ho usato come base una vecchia pagina di libro su cui avevo pulito gli stencil. Ho incollato due farfalle tagliate con una fustella Sizzix da avanzi di carta patterned, un "ventaglio" avanzato da un altro progetto, fiori e note musicali tagliati con un punch da piccoli pezzetti di carta.
Nota: un altro NBUS per me è questo strumento favoloso:
Probabilmente voi lo conoscevate già... ma per me è stata una rivelazione! :)
Il beccuccio sottilissimo di questa bottiglietta è dotato di un tappo con lo spillo, così non si ottura... Finalmente non spendo più un sacco di soldi per la colla! :D
L'ho riempito con un miscuglio di Vinavil + acqua ed è perfetto per attaccare saldamente le forme piccole e intricate e anche i negativi! 
Con questo progetto intendo partecipare ai seguenti challenge:

giovedì 28 settembre 2017

Midori azzurro

Oggi pubblico il mio primo Midori*. Mi sono divertita moltissimo a farlo! :D Non è stato per nulla complicato! ...Ma c'è un motivo: non ho dovuto prendere molte misure, infatti per fare la copertina - completa di scoring e di fori per gli elastici - ho usato la mia nuovissima fustella Sizzix Journal by Eilleen Hull. Sono felicissima di averla comprata, questa nuova fustella è molto versatile e rende molto veloce tutto il lavoro!!
*[ A Midori Notebook is a free "system of notebooks" kept toghether simply by elastics; you can use as you want any notebook inside the Midori (for annotations and drawing, as diary and/or planner, as phone book, etc etc...) When a notebook is full, you can easily change it with another new insert]
Questa è la copertina.
 
Cercare di mostrare un Midori usando le fotografie invece è più difficile... preparatevi a una carrellata di foto... :)
All'interno ci sono quattro quaderni grandi, un quaderno medio e tre piccoli; ho aggiunto un inserto di plastica trasparente, nel quale ho infilato due tag e alcune forme fustellate che potranno essere usate per personalizzare le copertine dei quaderni.
La struttura esterna (la copertina) è ricavata dal solito cartoncino della pizza surgelata :D ricoperto su entrambi i lati con carta scrap italiana - brand "la Stamperia"- e poi tagliato con la Big Shot e la fustella Journal.
Se volete capire come è stato tagliato e assemblato, qui ci sono le istruzioni della Sizzix

Per la rilegatura: 
Per la chiusura del Midori ho usato un semplice elastico nero, a cui ho aggiunto una fascetta di cartoncino, che serve per non rovinare il bordo delle pagine (anche questa forma fa parte della fustella). Su questa fascetta ho messo del Nuvo Drops.
Rilegare i quaderni dentro il Midori è stato facilissimo, li ho semplicemente infilati negli elastici che passano all'interno! Stanno al loro posto senza nemmeno cucire le pagine.
Penso che in questo modo sia molto facile sostituire i fogli quando le pagine sono finite! Basta toglierli e tagliare altri fogli bianchi della stessa misura! :)
Mi sono dimenticata di fotografare l'elastico all'interno, quello che tiene i quaderni; se vi interessa, potete vedere come funziona su molti siti, ad esempio questo sito.
In ogni caso ci sono anche altri modi di mettere l'elastico (di fare il "binding")!
Il cuore azzurro a crochet è di Jane's Doodles: Jane ne mette sempre uno come regalo  insieme ai suoi bellissimi timbri :D (Grazie mille! :) )
Io l'ho inserito semplicemente nell'elastico come "charm", ma può fare anche da segnalibro.
Per i quaderni interni:
Ho misurato la distanza tra i buchi in alto e quelli in basso della copertina e la larghezza del Midori aperto. Poi ho tagliato una serie di fogli bianchi da fotocopie leggermente più corti e più stretti, e alcuni fogli di carta patterned double face per fare le copertine dei quaderni.
Ho formato i quaderni piegando a metà i fogli e ho stondato gli angoli di ogni quaderno con la Crop-a-Dile (tutti i fogli assieme!)
I quaderni più piccoli sono infilati intorno a quelli grandi. Sono fatti con gli avanzi dei fogli bianchi ed altri avanzi di carta patterned come copertina.
Questa copertina è embossata con un' EF Creative Expression e l'ho colorata sfumando tre Distress Inks.
Ho decorato leggermente due quaderni piccoli. Il fiore qui sotto è tagliato con una fustella Sizzix, ma il traforo sui petali l'ho fatto con un punch per angoli.
Questa copertina è di vellum patterned (carta brand Melinera- comprata al LIDL).
Il quaderno medio è embossato con un Embossing Folder brand Craft Too, che ho vinto ad un Butterfly Challenge. Ho sfumato leggermente l'embossing con i Distress Inks
L'inserto trasparente l'ho infilato subito sotto la copertina, così ci sono due taschine anche nell'ultima pagina; ci ho infilato altre forme fustellate, in modo che la destinataria del Midori possa personalizzarlo come vuole.
 
La decorazione della  copertina:
L'uccellino è fatto con una fustella Sizzix, colorato con i distress + penna gel bianca e glossy accents. L'occhio è mobile.
L'anello rosa a forma di fiore è un avanzo di una timbrata con un timbro Chocolate Baroque, colorato con i Promarkers; ho aggiunto un po' di Wink of Stella, ma in foto non si vede.

I fiori azzurri sono fatti con fustelle HeartFelt Creation da avanzi di cartoncino bianco e colorati con i Distress Inks.
L'angolo traforato è fatto con una fustella Apple Blossom. Ho aggiunto alcune "perle" fatte con Nuvo Crystal Drops.
Le piccole piume sono tagliate con fustella Sizzix e avanzi di carta patterned.
Il cuore è realizzato con una fustella Sizzix che taglia e fa anche l'embossing e poi l'ho colorato con i Distress Oxides. L'uccellino sul ramo è fatto con una fustella Couture Creation, mentre la scritta Smile è fatta con una fustella Fuzzy Lemon. Le roselline di nastro le ho avute da Mrs.A , facevano parte del premio per una vincita al Butterfly Challenge

Con questo progetto intendo partecipare ai seguenti challenge:
http://3.bp.blogspot.com/-l037L7zaWzM/WEJsShMksnI/AAAAAAAAeDA/c3OemlVUExQ_EtAFt642LuBGh3dbbtGsACK4B/s275/button%2Baqua%2Buse%2Bthis%2Bthe_resized225.jpg