Lettori fissi

domenica 10 agosto 2014

abbellimenti in pasta di mais

 
Da tempo volevo provare a fare degli abbellimenti con la pasta di mais (una valida alternativa al fimo, che costa caro...) e cercando tra le varie ricette in rete ho trovato il favoloso sito di Blu, pieno di cose bellissime. Vale la pena di visitarlo!

La sua ricetta di pasta di mais non richiede cottura e l'ho trovata ottima.

Ho sudiviso il panetto ottenuto e ho colorato la pasta con gli acrilici, poi per ottenere forme precise (io al contrario di Blu non sono un'abile modellatrice...) ho usato un vecchio stampo da ghiaccio, ma di sicuro con gli stampi in silicone per dolci le possibilità si ampliano notevolmente!
  
Infine ho ripassato alcune forme con un Uniposca color oro e il risultato non è male, ha un aspetto "vissuto", un po' vintage.
Ho messo da parte gli abbellimenti per usarli nei miei progetti scrap, sono abbastanza leggeri. La pasta l'ho conservata in frigo, avvolta nella pellicola trasparente, per fare in seguito altri oggettini.

9 commenti:

  1. Now that's clever!! What a fun use for pasta!

    RispondiElimina
  2. These are so fun!! Love them!! Have a great day :)

    Lisa
    A Mermaid's Crafts

    RispondiElimina
  3. oh these are great love the colours too
    hugs Kate xx

    RispondiElimina
  4. Gorgeous creation once again, fab colours and love your desings here... ♥aNNie xx
    The Journey is the Start

    RispondiElimina
  5. Loved your shells- they are so adorable

    RispondiElimina
  6. I think they looked beautiful before you colored them too, but the added gold gives them a certain extra wow factor!

    RispondiElimina
  7. La pasta al mais non l'ho mai fatta, anche se da tanti anni ho un libro con dei progetti splendidi. Ma una ventina di anni fa ho fatto una gran quantità di piccoli oggetti con la pasta al sale, anche piuttosto complessi, ed ero diventata molto brava. Il problema è sorto quando mi sono trasferita e non ho potuto portare con me tutte le mie cose. Gli oggetti sono rimasti chiusi in alcune scatole per almeno un anno e poi li ho trovati mangiucchiati da alcuni insettini. Credo che per evitare questo problema all'impasto si debba aggiungere un po' di Vinavil. Ne sai qualcosa?
    Mi piacerebbe riprendere questa tecnica, ma a stento riesco a trovare il tempo per le creazioni di carta!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me la pasta al sale si sgretola un pochino. Questa con il mais è più liscia e piacevole al tatto (e prevede parecchio vinavil!!)
      Per prevenire le camole so che si può aggiungere dell'essenza di lavanda ;-)

      Elimina
  8. Thanks to all for the positive comments!

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento, è molto gradito!
Thanks for your comment, it's very appreciate!