Lettori fissi

mercoledì 30 dicembre 2015

ricercando la semplicità... ultima card natalizia dell'anno

 
Questo è l'ultimo post per quest'anno :D ... ed è anche il mio post n° 100 !!
Ho fatto questa card con lo stesso obiettivo delle precedenti, cercando di realizzare card più pulite e meno affollate di dettagli.
Anche questa è un riciclo, stavolta di un negativo in cartoncino rosso, avanzato da una slitta di Babbo Natale nei colori tradizionali (che mi accorgo adesso di non aver pubblicato...)
Mi piacciono molto i riccioli/le onde lasciati nei negativi dalla fustella Sleigh 3D di Sizzix, così li tengo tutti... (ormai nella mia scrap-room ho più negativi che cartoncini nuovi!Sigh... )
LOL  :D
Ho tagliato un cartoncino bianco della stessa lunghezza del ricciolo e ce l'ho incollato.
Anche su questa card ho usato una poinsettia fatta con la fustella Sparkling Poinsettia di Heartfelt, che ho modellato e al cui centro ho messo alcune palline glitterate, come quella che ho usato nella card di ieri.  Adoro i fiori 3D!!
Ho aggiunto la scritta "Merry Christmas" in due colori (fustella trovata nella rivista Papercraft Essenzials) e alcuni fiorellini che mi erano avanzati dalla fustellata per la card di ieri; quelli bianchi semi-trasparenti sono semplicemente il risultato del taglio nella carta da forno che mi era servita per far staccare meglio le piccole forme dalla fustella :D. Non butto via niente! :D
Ho incollato su un cartoncino piegato doppio in orizzontale e... ho finito! :D

BUON ANNO NUOVO!!!
Auguro a tutti voi uno splendido 2016, pieno di gioia, di salute, di creatività
 e di successo in tutto ciò che desiderate!
AUGURI!!!!

Con questo progetto intendo partecipare ai seguenti challenge:

Ricercando la semplicità... seconda card natalizia

Come dicevo nel post precedente, nel 2016 vorrei imparare a fare delle belle CAS... Ma nel frattempo, sto cercando di fare card più semplici e pulite.
Ieri vi ho mostrato una card natalizia, oggi ve ne faccio vedere altre due, in due post separati. Purtroppo le foto hanno una sfumatura azzurra, dovuta alla scarsa luce (qui da un po' di tempo è nuvoloso...)
Per la prima card ho riciclato due vecchie cartoline non-handmade che avevo tenuto; sono cartoline che vengono regalate quando si fa un'offerta per beneficenza. Mi piacevano molto i due pupazzi di neve, li trovo dolcissimi.
Ho ritagliato l'immagine usando la fustella Spellbinder Pierced Ovals. Dato che nel ritaglio era rimasta una scritta, ho tagliato la scritta "Merry Christmas and Happy New Year" dall'altra cartolina non-handmade con una fustella Sizzix e l'ho sovrapposta all'ovale, in modo da coprire la scritta indesiderata.
Ho preso un cartoncino bianco, l'ho embossato con una cartella da embossing Cuttlebug e l'ho colorato con il Distress Ink Barn Door. 
Il fiore bianco è tagliato nel vellum con la fustella Poinsettia Craftable di Marianne Design, che ho modellato per dare dimensione. Al centro ho messo una perla dorata. 
Ho tagliato un altro cartoncino bianco e l'ho piegato, lasciando sporgere un bordo di circa 3 cm, in modo che l'interno del biglietto fosse un poco più grande. 
Su questo bordo sporgente ho attaccato del washi tape bianco a stelle dorate.
A sinistra, lungo il bordo della parte superiore del biglietto, invece ho messo un washi tape molto stretto (5 millimetri) a strisce color oro e bianco.
Ho incollato le decorazioni con il biadesivo spessorato, ho aggiunto tre piccolissime gemme e... incredibile, la card era già finita!! :D LOL

Con questa card intendo partecipare ai seguenti challenge


ricercando la semplicità...una card natalizia

In rete spesso ammiro CAS favolose, che mi lasciano a bocca aperta e con una splendida  sensazione di armonia. Molte delle mie amiche scrapper nel mondo pubblicano card semplicissime (e quindi anche veloci da fare, aspetto non trascurabile!!) ma emozionanti, eleganti, perfettamente equilibrate...
Un sogno, per me che sono abituata a riempire i miei lavori di "bits and bobs"...! :D
Ognuno ha la propria creatività e io sono contenta della mia, però mi piacerebbe tanto riuscire a fare anche delle card che non siano traboccanti di decorazioni :D
Uno dei miei propositi per il nuovo anno è proprio questo: imparare a realizzare delle CAS ben fatte. Chissà se ci riuscirò... :D
Dato che ogni viaggio inizia con un passo, questo Natale ho tentato di fare alcune card più semplici del mio solito. Le pubblico in ritardo, lo so, ma il tempo mi sfugge sempre anche se lo rincorro!! LOL
Inizio a mostrarvi questa
Non è ancora davvero una CAS, ma... è pur sempre un inizio! :D
Ho usato un cartoncino color kraft ricavato da una scatola di sacchetti per il freezer, come ho già fatto altre volte, ad esempio nella card primaverile con la renna.
Ci ho incollato sopra il negativo avanzato da un taglio con la fustella Patterned Circle- Nellie's Multiframe.
All'interno ho inserito una ghirlanda verde, fatta con una bella fustella trovata nella rivista Die Cutting Essentials n° 5 che ho acquistato on line. Anche la scritta Merry Christmas fa parte della stessa fustella e l'ho ricavata da due piccoli avanzi di carta verde e rossa. Sui tre fiorellini più grandi della ghirlanda ho messo del liquid pearl oro.
Per il fiore rosso 3D ho usato la mia nuova fustella Sparkling Poinsettia di HeartFelt, comprata in saldo su un sito inglese e avanzi di carta rossa. La carta rossa a pallini bianchi  invece è un pezzo di carta di recupero (avvolgeva un mazzo di fiori). Al centro ho messo una perla glitterata (ne ho comprato un sacchetto a 1€ tempo addietro, sono comodissime perchè sono morbide e si possono premere con forza per farle aderire bene).
Ho incollato tutto su un cartoncino bianco piegato a metà in verticale. 

Con questo progetto intendo partecipare ai seguenti challenge:

domenica 27 dicembre 2015

Card portasoldi maschile per Natale

Questo è il biglietto che ho fatto per il mio nipote più grande (20 anni). Ci sono i miei auguri di Natale e Capodanno e dei soldi, in modo che lui possa comprarsi quello che desidera.
Ho usato la fustella Layered Champagne Glass di Die-Namics (My Favorite Things) e degli avanzi di foam bianco.
Ho tagliato due bicchieri nel foam, per due volte, nella stessa posizione, in modo da ottenere due negativi uguali, li ho sovrapposti e incollati tra loro, in modo da ottenere lo spessore necessario per fare la shaker card.
Ho incollato il foam con le sagome vuote dei bicchieri ad un rettangolo di acetato, ricavato da una scatola vuota di una fustella e tagliato su misura.
Per incollare l'acetato senza che si vedesse la colla attraverso la trasparenza, ho pensato ad un piccolo trucco: ho steso una vernice per finish glitterata su tutta la superficie del foam usando un pennello e poi ci ho appoggiato l'acetato. Ho premuto bene e ho lasciato asciugare con un peso sopra.
In questo modo la colla non si vede... perchè è dappertutto :D e l'effetto luccicante che rimane visibile è molto piacevole!
Dentro i bicchieri ho inserito paiettes di diverse forme e misure (cerchi, stelline...) e piccolissimi brillantini, poi ho chiuso con un altro pezzo di acetato.
Dato che questa è la parte che resta coperta dal cartoncino del biglietto e non è visibile, questa volta ho usato la colla forte.
Ho chiuso lungo i bordi con del washi tape color oro con stelline (comprato al LIDL) per nascondere il foam che è all'interno.
Ho tagliato un avanzo di cartoncino bianco, l'ho rivestito con un altro avanzo di carta patterned (mi spiace ma dato che è un avanzo non ricordo la marca... credo sia BoBunny, ma posso sbagliarmi), e l'ho tagliato con la stessa fustella, ottenendo il negativo dei due bicchieri nella stessa posizione. Ho incollato il "panino" di foam e acetato nella parte interna del biglietto. Ho incollato due striscette, rimaste dalla stessa carta patterned, sopra e sotto il "panino", in modo da inserirci i soldi. Ho aggiunto un'etichetta con un "wish" (ticket di Tim Holtz) per tenerli ulteriormente fermi.
Mi piace l'effetto all'esterno: non si capisce subito chiaramente che ci sono dei soldi, ma si intravede il colore attraverso i bicchieri.
Ho aggiunto alcuni stickers (anche questi comprati al LIDL), per decorare sia l'esterno che l'interno, e un fiocco di nastro rosso glitterato per chiudere la card.
Sul retro ho incollato un fiocco di neve verde ricavato da un cartoncino spesso di uno scatolone e una piccola tag con un sentiment (Special Delivery - don't open until december 25th). Il timbro l'ho vinto l'anno scorso al blog candy di Deborah.

Con questo progetto intendo partecipare ai seguenti challenge:

domenica 20 dicembre 2015

Explosion box con pianoforte

Mia nipote Aurora, piccola meravigliosa cantante che sta diventando famosa e sta vincendo molti talents canori (siamo tutti molto fieri di lei!:D ),  ha appena festeggiato il suo decimo compleanno.
Per lei ho preparato una specie di piano-card 3D e l'ho inserita in una explosion-box fatta su misura.
Ecco il pianoforte, con gli auguri sul coperchio.
Bello, vero? :D A me piace moltissimo e Aurora è rimasta a bocca aperta! :D
Dopo aver cercato senza successo di creare un template, non soddisfatta dei modelli per piano-card trovati in rete, alla fine ho acquistato il template del piano in 3D da Card Carousel
Nella mia realizzazione ci sono parecchie  imperfezioni, ma l'effetto globale è spettacolare.
Ho usato cartoncino viola (uno dei colori preferiti da mia nipote) da 160 grammi come scritto nelle istruzioni, ma la prossima volta credo che proverò ad usare un cartoncino più spesso, per rendere il pianoforte maggiormente stabile e robusto.
Sul coperchio e sul frontale ho applicato del foam glitterato, ricavato da avanzi.
I tasti e lo spartito sono di carta e fanno parte del template.
Il coperchio è apribile e sotto c'è una specie di scatolina (stupendo! :D) dove ho inserito delle roselline rosa e bianche finte- comprate in un negozietto locale- in modo da farle spuntare fuori.
La scritta Happy Birthday è fustellata con la fustella Elizabeth Craft Design. Sul coperchio è bianca, mentre sui lati del pianoforte è in foam glitterato rosa. Entrambe le scritte le ho ricavate da piccoli avanzi.
Ho distressato i bordi del piano con il Distress Ink Vilted Violet.
Ecco il pianoforte nell'explosion box aperta
 
E qui l'explosion box aperta durante la preparazione. Come nel post precedente, ho creato la base in cartone robusto riciclando una scatola e poi l'ho rivestita sia all'interno che all'esterno.
Il rivestimento interno è in cartoncino bianco, embossato con l'embossing folder Seasonal Music di Crafter Companion. I bordi sono distressati con Vilted Violet. La base è semplicemente colorata con i Distress Ink.
 
Le chitarre  sono realizzate con avanzi di foam glitterato, le ho tagliate con la fustella Sizzix Originals -Electric Guitar; i palloncini sono tagliati con la fustella Sizzix Bigz -Baloons: uno nel foam glitterato e gli altri due in un pezzetto di carta olografica viola (anche se in foto sembra blu) recuperato da un grande fiocco per confezioni regalo).
Per render più stabile la scatola e dare più colore e luminosità ho aggiunto del nastro adesivo olografico fuxia sulle giunture della base e sul coperchio.
 
L'esterno è ricoperto in cartoncino viola ed ho embossato le quattro parti con l'embossing folder Sizzix Medallion. Ho sfumato e distressato con Vilted Violet e Victorian Velvet. Anche il coperchio ha del nastro adesivo olografico sui bordi.
I fiori sul coperchio sono fatti con i kit  di HeartFelt Arianna Bloom e Botanical Rose, tagliati da avanzi di cartoncino bianco e colorati con i Gelatos. Ho aggiunto un rametto, tagliato da uno scarto di cartoncino bianco con la Sizzix Thinlits -Branches & Stem  e poi distressato con Dusty Concord.

Con questo progetto intendo partecipare ai seguenti challenge:
 BUON NATALE A TUTTI!!

    sabato 12 dicembre 2015

    Quando la confezione supera il regalo...

    Mi hanno chiesto una slitta con renne, nei colori viola e verde prato.
    Questa è stata una sfida, per me, perchè il verde prato non mi sembrava adatto al Natale... Ma con l'aggiunta di un bel po' di oro i colori si sono mescolati bene e sono contenta di come è riuscito questo progetto! :D
    Ora l'ho consegnata, quindi posso mostrarvela.
    La luce per fare le foto non era l'ideale (qui il cielo è nuvoloso...) ed è difficile fotografare la carta metallizzata, lo scotch olografico, gli stickers dorati e il glitter... quindi quello che nelle foto sembra marrone in realtà è oro... Abbiate pazienza.
    Ho preparato la slitta con le renne e l'ho inserita in una explosion box. Ma procediamo con calma...
    Ecco la slitta.
    Non mi piaceva consegnarla vuota, così ci ho inserito un sacchettino di profumatissima lavanda essiccata. Da qui il titolo del post  :D  Sembra il sacco di Babbo Natale!
    Le fustelle per la slitta e le renne sono le stesse che ho usato in quest'altro progetto. Per tagliare ho usato la mia BigShot Plus.
    Ho distressato tutti i bordi della slitta e delle renne con il Distress Ink Aged Mahogany e poi ho aggiunto del glitter oro con un pennello sottile. Le decorazioni dorate (stelline, riccioli e campanellini) sono stickers marca Merinera, presi al Lidl.
    Sui lati della slitta ho aggiunto due piccole poinsettie viola e verdi (fanno parte della stessa fustella Bigz L con cui ho costruito la slitta). Ho dato la forma alle poinsettie con i miei attrezzini da cake design e le ho spennellate con il glitter. Le palline glitterate al centro dei fiori fanno parte di un sacchetto comprato in un supermarket di cinesi  a 1 €. Le trovo utilissime!
    Ho aggiunto glitter oro sulle corna delle renne e le ho bardate, aggiungendo uno sticker dorato sulla sella (in foto sembra marrone...) e delle briglie (un twine color oro).
    Sul retro della slitta ho messo una stella traforata, ottenuta con un bellissimo grande punch comprato al Lidl e tagliata da una vecchia busta dorata che un tempo conteneva pubblicità.
    Per trasportare la slitta e dare un "effetto sorpresa", ho costruito su misura una explosion box "rinforzata", nel senso che la struttura è in cartone di recupero. Ho tagliato il cartone e l'ho assemblato con dello scotch di carta, poi l'ho rivestito su entrambi i lati con cartoncino da 160 gr.
    Per rifinire i bordi della scatola ho usato del nastro adesivo decorativo olografico (che ho in un cassetto da almeno 10 anni!!!). La foto non rende tutto il luccichio...
     Le decorazioni interne sono poche, per non distogliere l'attenzione dalla slitta. Ecco l'explosion box aperta con il suo contenuto
    Ho usato due campanelle (Tim Holtz, fustella Originals Christmas Bells) a cui ho aggiunto un nastrino verde, alcune stelle traforate uguali a quella sulla slitta e alcuni fiorellini viola e verdi cosparsi di glitter.
    Il coperchio è leggero (solo cartoncino). Per rifinire il bordo del coperchio ho usato del washi tape bianco e oro, preso al supermarket Lidl, e ho distressato tutti i bordi con il Distress Ink Aged Mahogany
    Per la decorazione del coperchio ho usato nuovamente la fustella Sizzix Christmas Bells di Tim Holtz per le campanelle su cartoncino metallizzato color oro, la fustella Princess Dress per il fiocco viola e due piccoli scarti di  cartoncino verde (avanzati da un'altra fustellata delle renne che venuta male) per i riccioli.
    Il ramo con le foglie è ricavato da un espositore dorato di cartone (quello dei Ferrero Rocher), che l'anno scorso ho preso in un supermercato. (Ormai ho una "faccia tosta"... nei supermercati in cui vado abitualmente trovo sempre qualcosa da farmi regalare... ;D ). L'ho tagliato con la fustella Sizzix  Garden Greens di Tim Holtz.  Ho aggiunto anche un piccolo pezzo di nastro verde per dare un po' di movimento.
    Ho lasciato la scatola chiusa su un tavolino e quando sono tornata indovinate un po' chi c'era, intento a cercare di alzare il coperchio??? :D Arci, naturalmente! Forse pensava che Babbo Natale e le sue amiche renne fossero rimasti chiusi dentro!!! LOL  :D  :D ... O magari voleva fare un giro sulle renne...
    Con questa foto partecipo per la terza volta a ........
    http://dianamlarson.blogspot.it/2015/11/3rd-annual-elf-antics-linky-challenge.html

    Con questo progetto (slitta con renne ed explosion box) invece intendo partecipare ai seguenti challenge:

    domenica 6 dicembre 2015

    Arci presenta... una tag mixed media :D

    Il challenge 25 Days of Christmas Tags di Tracey è stato momentaneamente riaperto, per dare ancora una possibilità a quelli che non hanno fatto in tempo a inserire il loro lavoro.
    Ho deciso di partecipare ancora una volta, ed ecco la mia tag, ottenuta con alcuni materiali di riciclo.
    Arci ha voluto a tutti i costi tenerla mentre la fotografavo... :D ...Secondo me ci ha preso gusto a comparire nelle foto! :D
    Con questa foto partecipo per la seconda volta al

    Per la mia tag mi sono ispirata a questa tag di Lindsey, perchè mi piaceva molto l'effetto luccicante della sua calza. Lei ha usato carta glitterata, io invece ho usato un pezzo di un coperchio delle teglie di alluminio: prima l'ho tagliato con la fustella Sizzix Bigz Stocking e poi l'ho texturizzato con la cartella da embossing Sizzix Dots, Zig Zags & Flowers Set. Dopo l'embossing, ho colorato la calza con gli alcohol ink.
    La foto purtroppo non rende l'idea, dal vero è molto più luccicante.
     Per la tecnica con i coperchi delle teglie di alluminio potete fare riferimento a questo post
    Il candy-cane è ottenuto con la stessa fustella Sizzix Bigz, ma questa volta ho tagliato del polistirolo, ricavato da una vaschetta per alimenti bianca. Ho fatto le strisce rosse con un colore gel perlato di " La Stamperia".
    La base della tag è un cartoncino bianco avanzato da altri lavori, che ho embossato con Creative Craft Essential Embossing Folder-A4 Basket Weave e poi colorato con il Distress Ink Evergreen Bough.
    Il nastro e gli stickers con il Babbo Natale e l'agrifoglio sono Melinera (comprati al Lidl)

    Con questo progetto intendo partecipare ai seguenti challenge: