Lettori fissi

giovedì 30 giugno 2016

Pavoni in rosa

Oggi finalmente un po' di tempo per creare, così ho messo su in tutta fretta una card nei toni estivi del rosa e verde per il challenge di Allsort che sta per chiudere. Verde e rosa è una delle mie palette preferite, ma non sono del tutto entusiasta di come è venuta fuori, anche perchè nella mia testa c'era tutt'altro...!  Vabbè... Eccola.

Ho embossato un cartoncino rosa con Sizzix Textured impressions-Peacocks.
Poi l'ho sfumato con Tattered Rose e Victorian Velvet; siccome volevo che i pavoni fossero il punto focale, li ho ripassati con un Graph'it marker rosa, il Winx of Stella, la penna gel bianca e un pennarello glitterato verde per gli occhi.
Ho stratificato con il biadesivo spessorato su un cartoncino rosa della stessa tonalità ma senza Distress Ink- quindi molto più chiaro- e ho stondato gli angoli.
La cornice verde è il negativo di una fustella Nellie Snellen Multiframes -Frame #3, sfumata con i D.I. Mowed Lawn e Forest Moss.
Ho aggiunto a destra un pizzo di carta che ho "ritoccato" togliendo la base ai gambi dei gigli... lo confesso, questo pizzo è uno dei miei tanti ricicli, era stato tagliato male. :D  Adoro il punch con cui l'ho fatto (Tonic Intrica punch-Twined Lily), taglia fino a 300 grammi e il motivo è molto grande! Due pezzetti li ho tagliato ulteriormente e li ho messi sotto la card.
Il sentiment "Just a note" è tagliato con Spellbinder D-lites Sentiment5.
Ho aggiunto un cerchio di cartoncino molto spesso, prestampato con delicato un mazzo di fiori, che ho trovato in una scatola di avanzi; credo che provenga da qualche pacchetto regalo.
Le foglie traforate le ho tagliate con la fustella di Sue Wilson- Faux Quilled Leaves.
Ho aggiunto dei fiorellini: quelli bianchi sono in foam glitterato tagliato con un punch, il resto è fatto con la fustella Sizzix Thinlits Fancy labels & flowers.

Il tutto infine è montato su cartoncino bianco doppio con il biadesivo spessorato.

Con questo progetto intendo partecipare ai seguenti challenge:

domenica 26 giugno 2016

Libertà è un gatto nell'erba

Tempo fa ho visto questo gatto di Indigo Blu in una card di Gio e me ne sono immediatamente innamorata. Non soltanto perchè amo i gatti, ma anche per la sensazione di libertà che mi dà quest'immagine. Così alla prima occasione l'ho comprato. Quando ho provato il mio nuovo posizionatore per timbri handmade, ho stampato il gatto direttamente su uno sfondo che avevo fatto con i Distress Ink e uno dei favolosi stencil di Gio: foglie zen.
Per verificare che il cartoncino non si spostasse e che il mio "MISTI DYI" funzionasse a dovere, ho ripetuto la timbrata tre volte, probabilmente troppe... Però mi piace l'effetto, nonostante che sia venuto fuori molto più scuro di quello di Gio e che si intraveda qua e là lo sfondo a stencil all'interno della timbrata.
Così ecco i dettagli della mia card "bits and bobs"...
Sfondo: Cartoncino bianco da 300 g. piegato a metà, colorato di verde con i Distress ink Crushed Olive e Mowed Lawn, + spruzzate d'acqua + un po' di Brusho's qua e là....
Il layer a stencil con il gatto è uno scarto: l'avevo tagliato in precedenza con la fustella CreaNestLies XXL no. 25 su un cartoncino bianco, ma una parte si era rovinata... così  l'ho accorciato e riutilizzato usandoci sopra lo stencil Foglie Zen di Giogiocraft + Distress Inks.
Bordo a sinistra: washi tape bianco e nero + un nastro di organza verde oliva scuro; Le foglie bianche sono tagliate da piccoli avanzi di cartoncino con la fustella Creative Expression Faux Quilled Leaves (Sue Wilson); l'erba (un avanzo di cartoncino anch'essa) è tagliata con Signature Dies -Herb Garden SD414, colorata con i Distress Inks; la farfalla di legno è un bottone (uno dei piccoli abbellimenti a tema "farfalle" del premio che ho vinto al Butterfly Challenge#55  http://butterflyspotchallenge.blogspot.it/)
In basso a destra: il fiore azzurro l'ho fatto con il kit Heartfelt Botanical Roses, mentre i fiorellini gialli sono tagliati con Creative Expression Finishing Touches collection- Petite Peony Cluster (entrambi fatti con piccoli pezzetti di cartoncino e colorati con i Distress); la timbrata nera sul bordo è fatta con un timbro brand "La Stamperia" e il Memento nero.
In alto: timbro brand "la Stamperia" già utilizzato in verticale nella parte bassa della card; uccellino di Crafty Individuals (è un avanzo riciclato: è solo una piccola parte della fustellata fatta con Victoria Corner, che si era rotta); sentiment di Lily of the Valley su un cerchio tagliato con un punch EKSuccess; strass azzurri cangianti per "aggiustare" le linee visive
Le stupende farfalle stickers 3D olografiche provengono - come il bottone di legno- dal sacchettino di yuta ricevuto da Mrs. A. come premio per il Butterfly Challenge#55 (GRAZIE!)

Con questo progetto intendo partecipare ai seguenti challenge:

mercoledì 22 giugno 2016

Ho un nuovo posizionatore DYI per timbri !

Oggi niente craft, ho poco tempo e devo rimandare, ma volevo condividere con voi la mia ultima scoperta! Avete presente il mio precedente "M.I.S.T.I"-DYI? Non era molto bello e aveva parecchi difetti. Ora ne ho uno decisamente migliore! :D
Oggi vi mostro la nuova versione di "M.I.S.T.I"-DYI che ho fatto dopo aver visto questo video della gentilissima Little Lizzy's Craft (GRAZIE 1000 !!!)
Rimarrete stupiti di come sia veloce da fare: è praticamente già pronto, al costo di 6 €!
Serve una cornice con apertura frontale a libro, come questa reperibile all'IKEA. 
Le misure sono ottime: 21 x 30 cm!!
 
 Qui c'è il link (ma non è possibile comprarla on line, purtroppo) 
Basta togliere le pellicole che proteggono il foglio di acetato sul pannello frontale, alzare le linguette metalliche all'interno della "finestra" e incollare l'acetato alla cornice con il biadesivo forte, in modo che non si sposti. FINITO! :D
A questo punto si possono usare i timbri cling 
Per i timbri clear invece basta aggiungere uno spessore (foam, chipboard...) sulla parte fissa.
Note per l'uso:
1) per aiutarmi a posizionare i timbri io ho tracciato righe parallele sull'acetato, a 2 cm di distanza l'una dall'altra, usando un pennarello indelebile (quelli che si usano per scrivere sui DVD)
 
2) per tenere fermo il cartoncino su cui timbrare Lizzy consiglia di usare l'adesivo riposizionabile: è un sistema pratico e veloce. Si può comunque aggiungere un foglio di foam magnetico sul pannello fisso, posarci sopra il cartoncino e fermarlo con piccole calamite con uno spessore ridotto, ma MOLTO potenti.
Io invece ho usato un pezzo di lavagna magnetica che ho tolto al mio "M.I.S.T.I"-DYI precedente (tagliata su misura con il cutter, anche se ormai purtroppo  ne mancava un pezzo in altezza...) e un piccolo magnete da frigo per bambini, regalo di un supermercato. Funziona alla perfezione!! Non è perchè Shrek è molto forte... LOL  :D  ma perchè la lavagna magnetica ha una calamita più potente rispetto al foam magnetico! Questo cartoncino da 300 g. sta perfettamente in posizione anche in verticale, tenuto solo dal sottile magnetino  ;D
3) la cornice ha delle linguette trasparenti attaccate sul pannello fisso. Sono adattissime per fermare il cartoncino, infilandocelo sotto quando c'è lo spessore (quindi per i timbri clear), ma per andare sul sicuro è bene usarne due, quindi bisogna timbrare su cartoncini piuttosto grandi.
Qui ho usato un timbro rubber Indigo Blu e per fermare il cartoncino - che oltretutto non era neppure rettangolare- ho usato un pezzo di foam magnetico e la calamita da frigo (mi sono serviti solamente perchè avevano lo spessore giusto, dato che sotto non c'è, in questo caso, la lavagna magnetica)
4) Attenzione: non si può timbrare troppo vicino al bordo, perchè la parte di cornice visibile all'esterno è maggiore di quella interna, perciò una parte del timbro potrebbe restare nascosta dalla cornice stessa. Se per il nostro progetto vogliamo la timbrata proprio all'estremità del cartoncino, basta usare un cartoncino un pochino più grande e tagliarlo in seguito, oppure non posizionarlo attaccato all'angolo, ma a circa 1 cm dal bordo del "M.I.S.T.I"-DYI.
5) Sbagliando si impara: non è consigliabile attaccare i timbri grigi non-cling all'acetato con il biadesivo riposizionabile, come ho fatto io con questi timbri di Cioccolato Barocco, perchè poi non viene via così facilmente come sui blocchi di plexigas. In ogni caso, la timbrata vien fuori precisa.
6) In rete ho trovato anche dei template che mi sembrano molto utili per l'uso con il posizionatore di timbri. Sono stati realizzati da Maureen Wong (GRAZIE!!!)
Si tratta di quattro template, ottimi per realizzare pattern ripetendo le timbrate in modo regolare sullo stesso cartoncino.
Qui sotto i video di Maureen e i template da scaricare
Per oggi è tutto. Spero che vi sia d'aiuto, se non avete il MISTI!

sabato 11 giugno 2016

Sogno (Ophelia)

 
Finalmente ho trovato il tempo di scrivere il post. Mi sono innamorata di questo timbro di Chocolate Baroque e anche del colour swatch di ispirazione per il challenge #23 sul loro blog.
Questa palette di colori mi aveva già ispirato per il progetto precedente con i Brusho's ma vorrei entrare di nuovo nel challenge con questa card.
Vorrei partecipare anche ad alcuni altri challenge. Quindi la mia card è per:
Materiali:
- Cartoncino verde acqua + punch per stondare gli angoli
- Il negativo (bianco) di una fustellata fatta con Crealies Extreme#25 per la cornice
- Cartoncino bianco per lo sfondo
- Graph'it marker viola per colorare la cornice (ovvero il negativo) + blender pen + piccoli timbri Nellie Snellen + tampone inchiostro color oro
- Distress Inks per lo sfondo: Cracked Pistachio, Mermaid Lagoon, Shaded Liliac
- Timbro con la farfalla (regalo di una rivista), Versamark + polvere da embossing oro
- Timbro Crafty Individuals -disegnato dalla mitica Gio- per lo sfondo ("Lace Doilies"-CI426)
- Tampone blu scuro per le timbrate "random" sullo sfondo
- Il Timbro di Chocolate Baroque ("Ophelia") + Memento nero
- Un avanzo di vellum (carta da lucido) per la timbrata
- Wink of Stella
- Glossy accents per incollare il vellum
- Fustella "Scroll Edge" di Sweet Dixies e cartoncino verde prato per i bordi
- Decorazioni: una rosa verde acqua (presa in un market di cinesi); un piccolo fiore tagliato da un foglietto acchiappacolore (un dryer sheet); paillettes olografiche blu e verdi; un grande fiore fatto con: un avanzo di vellum, timbro + fustella HeartFelt Striped Sunkissed, polvere da embossing color oro,marker rosa/lilla, piccole perle viola/azzurro cangianti per il centro.
Procedimento:
Cornice: Ho colorato la cornice con un Graph'it marker viola. Poi ho stampato "random" in oro con piccoli timbri e ho fatto dei puntini con il blender Graph'it per simulare dei fiorellini.
Sfondo: Ho colorato lo sfondo della card con i Distress Ink, sfumando bene. Poi ho spruzzato gocce d'acqua con un pennello e infine ho timbrato i centrini blu.
Ho timbrato ed embossato la farfalla, poi ho tolto un po' di colore dall'interno della farfalla con un pennello bagnato di acqua per darle luminosità.
Immagine: Ho stampato l'immagine della ragazza su un ritaglio di vellum. L'ho colorata con i Graph'it e ho aggiunto del Wink of Stella sui fiori.
Con il glossy accents ho incollato l'immagine sopra ad un altro pezzetto di vellum: volevo una certa trasparenza dell'immagine, ma non troppa, quindi in pratica ho "raddoppiato" il vellum.
Per incollare i due layers di vellum ho messo il glossy accents soltanto su alcune parti dell'immagine: i fiori, la punta e la base dei capelli, il pettorale, gli orecchini.
Non è stato facile colorare il vellum con i markers, perchè facendo le sfumature il colore si spostava e purtroppo c'è rimasta qualche antiestetica macchia sulla pelle. :( 
Assemblaggio e decorazioni: Ho ritagliato l'immagine e l'ho incollata sullo sfondo, sempre con il glossy accents. Ho incollato i due bordi verdi in alto e in basso e poi la cornice sopra lo sfondo. Ho montato tutto su un cartoncino verde acqua a cui ho arrotondato gli angoli. Ho colorato di viola il fiorellino fatto con i foglietti acchiappacolore; il fiore in vellum lo avevo già preparato tempo addietro e l'ho incollato con la colla forte. Ho decorato con i fiori e alcune paillettes per dare luce.
 
Grazie per essere arrivati in fondo al post!  :) Spero di non avervi annoiato con tutti i dettagli e le foto!

domenica 5 giugno 2016

Giocando con Stencil e Brusho's: un bosco fantastico

Tante cose nuove da provare, tanti challenge in cui entrare e poco tempo a disposizione... Così ho mischiato vari materiali, tecniche e colori.
Ummmm.... Non sono sicura che il risultato mi piaccia davvero.... Forse il color arancione/albicocca è esageratamente vivido e "ci sta come i cavoli a merenda" come diciamo noi italiani, (cioè non c'entra per nulla), ma di una cosa sono sicura: mi sono divertita tantissimo!! :D :D
Per questo lavoro ho usato due dei nuovissimi stencil di Gio: Foglie Zen e Penta Fiore. Sono fantastici! Se vi interessa potete trovarli nel suo shop su DaWanda, ce ne sono dieci diversi...  Li trovo molto belli e versatili. E guardate che bella confezione hanno! 
Per fare lo sfondo ho usato le Foglie Zen con della pasta leggera (presa al LIDL) a cui ho mischiato dei Distress Ink (alcune gocce dalle bottigliette dei reinkers). Poi ho sfumato dei Distress Ink su tutta la superficie del cartoncino per amalgamare.
E siccome mi sono finalmente arrivati i Brusho's, non potevo certamente aspettare per provarli!! :D Allora ho sparso i cristalli sul mio cartoncino con lo stencil, sopra il Distress asciutto, usando diversi colori; ho spruzzato acqua con uno spruzzino, ho aggiunto cristalli... E infine ho passato quà e là del Distress Crackle Paint Rock Candy, perchè volevo la superficie crepata e lucida. Ci ha messo una notte intera ad asciugare bene!
:D Una volta asciutto, ho passato nuovamente dei Distress ink in vari colori per accentuare le crepe. Poi ho usato il distresser per la carta, l'ho strappata in alcuni punti e l'ho arrotolata e poi ho sfumato di nuovo i bordi con i Distress inks. Mi piacciono molto queste foglie stencil con il Crackle e i Brusho's!
Alcuni particolari ingranditi:
Trovo che sia molto terapeutico giocare con i colori! :D
Il grande fiore invece l'ho ottenuto con lo stencil Penta Fiore e i Distress Ink (niente pasta, stavolta) su un avanzo di cartoncino color albicocca.
Però mi è successo un guaio... l'ho rovinato. Eh, già, colpa della fretta: infatti tra le tante cose nuove che volevo usare c'era anche un timbro di Crafty Individuals che ho da diversi mesi (volevo entrare nel loro challenge, ma non ho fatto in tempo.) Volevo stampare i gufi sul fiore a stencil e così ho fatto. Ma ho spostato inavvertitamente il timbro mentre lo premevo e così ho rovinato il fiore. :((
Però non ho buttato via nulla!  :D  Ho ritagliato la sagoma del fiore. Ho timbrato nuovamente i gufi di C.I. su un altro cartoncino color albicocca e l'ho tagliato con una fustella scallop Sizzix. Dato che il cerchio scallop era troppo grande, ho tagliato nuovamente con uno più piccolo. Mi è avanzato così un anello scallop (nemmeno preciso). Non ho buttato neanche questo: l'ho colorato con i Distress Ink, ho steso del Crackle Paint e quando è stato asciutto e crepato ho passato nuovamente del Distress ink per scurire le crepe.
Ho colorato la timbrata con i Graph'it markers, aggiungendo qualche particolare con un marker metallizzato, una penna gel bianca e del glossy accents. Ho sfumato i bordi per dare profondità. Poi ho assemblato il fiore con l'anello scallop e la timbrata.
Le piume invece sono tagliate con la fustella Sizzix Ink Quill (fuori produzione), colorate con i Distress.
Sul fiore assemblato ho incollato alcune farfalline, tagliate con il punch da avanzi di carta colorata con i Distress, per coprire le macchie...
Ho aggiunto alcuni rametti, sempre colorati con i Distress, per accentuare il motivo dello sfondo (fustella Sizzix Bigz Garden Green e avanzi di cartoncino) e due farfalle più grandi, ottenute con un punch e pezzetti di carta.
Sulla parte centrale delle piume e sul corpo delle farfalle ho messo del glossy accents. 
I fiori azzurri sono fatti di vellum embossato e colorato con i Graph'it (li ho tirati fuori dalle mie bustine di recupero avanzi) 
 
Mentre scrivevo il post e caricavo le immagini, ho deciso...Mi piace! :D :D  
Non so ancora cosa ci farò... se lo incollerò su una cartellina/raccoglitore, su una scatola o se lo appenderò... ma mi piace perdermi in questo bosco di colori :D
Con questo progetto intendo partecipare ai seguenti challenge: